Blog

Tegole in legno per coperture e rivestimenti

Nelle grandi aziende di lavorazione del legno, le piastrelle rettangolari in legno e le piastrelle da rivestimento sono spesso ottenute dagli scarti della normale produzione (Figura. 14).

Screenshot 20190813 184711

Sl. 14 Tegole in legno per coperture e rivestimenti

Devono avere le seguenti dimensioni: lunghezza (l) non inferiore a 400 e non superiore a 600 mm, con incrementi di 50 mm; larghezza (b) almeno 70 mm; spessore di una fronte (h1) - 13 mm, altroh2) - 3 mm. Gli scostamenti ammessi dalle dimensioni lineari non devono essere maggiori di ± 5 mm di lunghezza e ± 1 mm di spessore.

 

Queste piastrelle sono fatte di pino, abete rosso, abete, cedro e larice.

In base alla qualità del legno e alla sua lavorazione, la piastrella in legno ha tre classi:io,IIEIII. La loro umidità non deve superare il 25%. Uiole classi di piastrelle non consentono nodi duri cresciuti insieme al legno o al blu. Sono consentite rigidità, flusso irregolare di fibre, torsioni, sacchi di resina, crepe sottili lunghe fino a 50 mm su una fronte più sottile.

Schermata 20190813 184651

Sl. 15. Copertura in tegole in legno: a - a due strati, b - a tre strati

UIIEIIIsono consentite classi di nodi fusi sani fino a 3 pezzi di dimensioni fino a 20 mm, crepe sottili lunghe fino a 50 mm, lividi sotto forma di singole macchie, increspature, flusso irregolare di fibre, torsioni e sacchi di resina.

Schermata 20190813 184729

Sl. 16 pareti piastrellate; a - sezione verticale, b - facciata, c - base, 1 - bordo, 2 - tamponamento, 3 - cartone impregnato, 4 - piastrelle

In base alla qualità della lavorazione del legno, nessuna parte lavorata affilata o smussata è ammessa in nessuna classe, così come tacche, punti strappati e ammaccature sulla superficie del viso. Linea di pendenza degli anelli perioclass non deve essere inferiore a 60Circa, e perIIEIII- dal 30Circa. Le piastrelle sono calcolate in m2.

Proprietà fisiche e meccaniche del pannello rigido

Indicatori Unità di misura Tipi di piatti
Isolamento Isolante - rivestimento Semi-duro Difficile
Peso volumetrico kg / m3 250 - 300 300-400 500-700 800 - 1100
Peso 1 m2piatti kg 3.0 - 7.5 3.0 - 5.0 3.0 - 7.5 3.0 - 5.5
Resistenza alla flessione kg / cm3 4 - 9 10 - 18 20 - 32 min 150
Coefficiente di conducibilità termica (massimo) cal / m.h grado 0,047 esimo più comune 0.058 0,08 0.15
Assorbimento d'acqua dopo 4 ore in acqua (massimo) % 25 15 20 18
Umidità (massima) % 12 12 10 8-10

Igroscopicità dovuta alla conservazione in una camera umida al 100%

umidità per 72 ore al massimo

% 15 15 12 12

Per farli durare più a lungo, le tegole dovrebbero essere impregnate di antisettici e ritardanti di fiamma. Le piastrelle devono essere inchiodate con chiodi zincati. I tetti sono rivestiti con tegole in legno a due e tre strati (Figura. 15). In due strati - per edifici residenziali, in tre strati - per edifici non residenziali. Le piastrelle sono posate su una base in legno di doghe. La posa inizia con la ghirlanda. Ogni piastrella è inchiodata lungo l'asse longitudinale alla base con due chiodi a testa larga. Lo spessore degli esterni è di 1,4 - 1,6 mm, la loro lunghezza è 40; 45 o 50 mm.

Il rivestimento delle pareti con tegole in legno viene effettuato inchiodando le tegole direttamente alle pareti o ad una base di doghe, che viene fissata allo scheletro in legno del muro (Figura. 16). A 1 m2le tegole consumano 35 tegole di 600 x 120 mm. se posato in due strati e 52 piastrelle se posato in tre strati.

Hai una domanda? Fare clic su un mi piace o scrivere un commento